RASSEGNA STAMPA
ULTIME NEWS
regenera research group for aging intevention su hello monaco.
grande successo della session di regenera rg al congresso internazionale di medicina antiaging di montecarlo. grande successo del cronofasting integrato al congresso di montecarlo.
a circa un anno dal debutto del suo cronofasting integrato, il dott.ascanio polimeni ha presentato una relazione sui vari meccanismi d'azione del cronofasting integrato.
Ti trovi in Medicina Antiaging,Antiaging,Menopausa,Andropausa,Ormoni Bioidentici | Quanta melatonina hai?? [anna agosto 1996]

Quanta melatonina hai?? [anna agosto 1996]

11/12/2004

MELATONINA: miracolosa sostanza antinvecchiamento o «acqua fresca»? Efficace regolatore del bioritmo o pericoloso ormone? Sulla molecola che ha fatto tanto discutere non ci sono ancora certezze... Tranne una: può migliorare il sonno. Ed è già una buona notizia in tempi di viaggi intercontinentali, cambio di fuso orario, sindrome da jet lag (che impedisce di addormentarsi normalmente). Sì, perché almeno questo è provato: dosi controllate di melatonina ridanno equilibrio al nostro orologio biologico sincronizzandolo con quello solare, facendo ritrovare il sonno perduto a causa di una lunga trasvolata. «La terapia funziona, se è fatta come si deve», spiega il dottor Ascanio Polimeni, psico -neuro- endocrinologo, (che ha elaborato per le lettrici di Anna il test di queste pagine). «Va assunta al momento dell'arrivo con un dosaggio di circa 1mg x ogni fuso orario.Ad esempio 8mg se la differenza di fuso è di 8 fusi e via dicendo..L'integratore andra' assunto per 3-4 giorni. Naturalmente l'assunzione andra'ripetuta anche quando si rientra in sede.L'assunzione andra' effettuata rigorosamente tra 1ora e poco prima di addormentarsi.E si può stare davvero tranquilli sulla sua somministrazione. Nel caso dell'insonnia la melatonina agisce come sincronizzatore dell'orologio biologico: non ha quindi un'azione simile a quella prodotta dai sonni feri che, a lungo andare, possono creare assuefazione e intossicare. Già, ma dove trovarla. visto che da noi non si può acquistare? «Per farsi prescrivere la melatonina bisogna andare dallo specialista neuroendocrinologo o da un medico competente», spiega Polimeni, «che darà l'indicazione per farne un preparato magistrale». Al momento non ci sono alternative (salvo farsela portare da chi va in viaggio negli Stati Uniti dove è venduta liberamente).
Privacy Policy | Cookie Policy